Presentazione partita del 10 novembre 2018 AC Brissago – US Sant’Antonino

Dopo la trasferte di Roveredo ultima partita del girone di andata tra le mura amiche, tempo permettendo, contro la temibile formazione del Piano di Magadino.

US Sant’Antonino che attualmente si trova al 3° posto in classifica con solo una sconfitta alle spalle.

Pur se sempre con l’handicap relativo a chi difenderà la porta, benvenuta pausa invernale per recuperare i portieri, sicuramente non mancherà la grinta per rendere difficile la partita agli ospiti sperando di comunque disputare un buon incontro.

Sicuramente la meteo non aiuta il mister a preparare al meglio questa sfida che, se rinviata, potrebbe essere recuperata il prossimo anno. Infatti il Sant’Antonino deve recuperare ancora 2 gare mentre il Brissago ha disputato tutte le partite in programma.

Speriamo di vedervi numerosi a sostenere la squadra a partire dalle 19.30

Riassunto partita SC Rorè – AC Brissago

 

Trasferta grigionese con una formazione rivoluzionata a causa delle diverse assenze causa infortuni, malattie e impegni diversi, con solo 3 giocatori di riserva e con l’arruolamento di diversi giocatori non ancora pienamente recuperati dopo infortuni. Primo tempo equilibrato e che ha visto gli ospiti del Brissago andare in vantaggio al 20’, su azione corale dalla sinistra, con un cross che attraversava tutta l’area e che ha visto Floriddia, alla sua prima rete stagionale, più veloce di tutti ad insaccare nella porta del Rorè.

Purtroppo il vantaggio ospite durava solo un paio di minuti. La punta locale, spalle alla porta, indovinava una rovesciata che non dava scampo all’estremo difensore ospite. Nel momento di sconforto, sugli sviluppi di un calcio d’angolo e dopo pochi istanti dal pareggio, ecco che la squadra di casa si porta in vantaggio dopo un batti e ribatti, in area, con il pallone che finisce sui piedi di un giocatore del Rorè che da pochi passi non sbaglia la mira. Il gioco continua poi con azioni da ambo le parti ma senza alcuna occasione così che alla pausa gli uomini di Broggini si trovano in svantaggio.

Nel secondo tempo il gioco, pur se sempre nel limiti del consentito, si faceva più maschio e le interruzioni si facevano via via più frequenti così da non facilitare le trame di gioco. Saranno 3 gli ammoniti per il Brissago al termine della partita. Gli sforzi dei Verbanesi venivano poi vanificati con una rete dopo al 57’ sugli sviluppi di una punizione appena fuori area. Bravo l’attaccante ad indovinare l’angolino sulla sinistra del portiere.

Altra trasferta amara ma almeno si è lottato fino al termine.

Presentazione partita del 4 novembre 2018 SC Rorè – AC Brissago

Insidiosa trasferta nei Grigioni dove si affronterà la sempre temibile formazione casalinga.

Rorè che si è incontrata più volte nelle diverse categorie dei campionati minori e che ha sempre dato filo da torcere specialmente tra le mura amiche. Dopo la netta sconfitta con i cugini dell’Intragna i ragazzi di mister Broggini proveranno a mettere in difficoltà gli avversari mettendo in campo maggior grinta di quella dimostrata venerdì scorso. Nonostante le problematiche, dovute al maltempo, nello svolgere degli allenamenti regolari speriamo di poter ulteriormente incrementare la classifica che ci vede comunque sempre al nono posto con 6 punti.

Forza AC Brissago

Riassunto partita ACB – FK Drina

La squadra di capitan Berri inizia la partite in modo riverenziale ed è Di Giulio, che questa sera si presta a ricoprire il ruolo di ultimo uomo, a rendersi protagonista con tre interventi decisivi. Al 12’ è Brizzi a portare in vantaggio i locali con una deviazione di un difensore ospite. Non passano che pochi minuti ed è Gagliardi, al primo centro stagionale a raddoppiare. Buone manovre dei locali che mettono in difficoltà gli avversari che soccombono, al 40’, una terza volta con bella incursione di Branchini dopo assist di Franconi. Alla pausa 3-0 per i giocatori di mister Broggini che vede premiato il lavoro durante gli allenamenti. Secondo tempo ben gestito ma che poteva essere chiuso con ancora occasioni da rete senza esito positivo. Al 53’ rigore per gli ospiti per presunto contatto in area, nessuno scampo per il nostro Darryl. Estremo difensore che raggela i tifosi rendendosi protagonista di una finta ai danni di un attaccante ospite. Partita comunque portata termine grazie a daterminazione, aiuto reciproco e concentrazione ma che poteva essere chiusa molto prima del 90o. Pronti ora per il derby con i cugini dell’Intragna.

 

Presentazione partita ACB – FC Intragna

Dopo la convincente vittoria sul FK Drina Iragna eccoci pronti per la sfida con i “cugini” del FC Intragna nell’anticipio di venerdì prossimo. Ospiti che nella scorsa stagione avevano, fino a poche partite dal termine del campionato, lottato per la promozione. Quest’anno i ragazzi di mister Alfo hanno però avuto un inizio di stagione travagliata e si trovano con 3 punti di vantaggio sui giocatori di casa. Come sempre la squadra di mister Broggini andrà in campo per proporre il suo gioco che pian piano comincia a dare i suoi frutti. Speriamo di vedervi numerosi per sostenere la squadra!

Presentazione partita del 20 ottobre 2018 AC Brissago – FK Drina Iragna

La prima di due partite che l’AC Brissago disputerà in casa ci opporrà alla formazione del Drina Iragna che ci precede di 2 lunghezze. Partita delicata che sicuramente, sia il mister sia i giocatori, affronteranno in modo agguerrito cercando la posta piena.

Speriamo di avere quel pizzico di fortuna in più specialmente nelle occasioni da rete ma come sempre abbiamo un punto interrogativo su chi sarà a difesa della nostra porta.

A mente non ci ricordiamo una sfortuna così marcata in una posizione così delicata che non ci permette di avere, in questo ruolo, la continuità che ci vorrebbe sia in allenamento che in partita.

Resoconto partita AS Verzaschesi – ACB

Trasferta amara in Valle Verzasca per i bianco rossi di mister Broggini. Seppur con in porta il “mitico” Donetta, che ha rispolverato gli attrezzi del mestiere dal solaio, e dopo aver disputato i primi 30’ migliori del girone di andata, con al 4’ una ghiotta occasione per Franconi su assist di Branchini parata da portiere di casa, sono andati sotto al 35’ dopo che un avversario, sul filo del fuorigioco, si smarcava al limite dell’area e batteva l’incolpevole Donetta. Passano solo 3’ e su azione da corner ecco il addoppio. Donetta respinge sulla riga Branchini nel tentativo di liberare colpisce il nostro portiere ed ecco un’altra rete beffa che manda al primo riposo gli ospiti sotto di due reti. Risultato severo per quanto visto nei primi 45’.

Secondo tempo con diversi cambi che però non porta alla rete auspicata e al 76’, forse troppo sbilanciati alla ricerca di una più che meritata soddisfazione, sugli sviluppi di un repentino cambio di fronte erano gli ospiti a presentarsi soli al cospetto di Donetta senza che nulla potesse fare. Trascorrono così gli ultimi minuti, sempre alla ricerca di una conclusione che potesse dare la gioia di un gol, ma a pochi minuti dal termine, a portiere battuto, è il difensore locale a liberare il pallone che stava per superare la linea di porta. Peccato perché per impegno e per quanto visto sul campo almeno la rete della bandiera era più che meritata.

Riassunto partita ACB – US Azzurri

Reduci dalla prima vittoria stagionale i ragazzi di mister Broggini sono confrontati con i giocatori dell’US Azzurri. Partita che sulla carta ci vede nettamente inferiori, gli ospiti sono primi a punteggio pieno, ma che verrà comunque giocata secondo quanto richiesto dall’allenatore e a viso aperto. Esordio stagionale dell’estremo difensore locale La Marca che pone fine all’assenza di un vero portiere di ruolo. Dopo un inizio con entrambe le squadre a rendersi pericolose sono gli ospiti, sullo sviluppo di un calcio franco dalla sinistra, che vanno in vantaggio. Il pallone attraversa tutta l’area di rigore, senza essere deviato, e viene calciato in porta da un avversario dimenticato tutto solo sulla destra. E’ questa l’ennesima rete subita all’inizio degli incontri e che ci mette subito a rincorrere gli avversari. Nonostante la forza degli avversari i giocatori locali cercano di ripartire con il possesso di palla e cercando di impensierire il portiere ospite. Al 20’ su una pronta ripartenza degli Azzurri il nostro portiere “cicca” il rinvia a contatto con l’attaccante ospite e, involontariamente e appena fuori area, colpisce il pallone con il braccio. L’arbitro che si trovava ancora nella nostra metà campo non aveva dubbi e nell’incredulità generale estraeva immediatamente il cartellino rosso. In questa stagione questa posizione ci sta’ dando dei seri problemi, tra infortuni e squalifiche, e anche per le prossime partite dovremo probabilmente far capo a un volenteroso giocatore nel ruolo di portiere. A questo punto rimasti in 10 uomini di movimento con in porta Di Giulio, reduce dal successo a Faido, il compito si presentava arduo. Infatti ancora prima della pausa gli ospiti, sempre su calci da fermo, firmavano 2 reti. Nella ripresa i locali non si lasciavano comunque andare riuscendo anche a farvi sentire dalla parte del portiere ospite ma senza trovare la via della rete. Sono ancora gli Azzurri a siglare il risultato finale con l’ultima rete a metà ripresa. Chissà se la sfortuna, specialmente nel reparto arretrato, ci lascerà in pace e potremo disputare finalmente alcune partite con una formazione completa in ogni reparto.

Resoconto partita Leventina Calcio – ACB

Dopo la bella prestazione della scorsa settimana, che però non è stata premiata con i primi punti, nella trasferta in Leventina i ragazzi di mister Broggini, ancora senza il portiere titolare e con in porta il giocatore Di Giulio, sono scesi in campo decisi a vendere cara la pelle. Quella con la sempre ostica formazione di casa è comunque stata una partita intensa, a volte maschia, ma sempre entro i parametri sportivi senza episodi particolari. Trascorsi indenni i primi 10 minuti, che ci ha visti passare in svantaggio in diverse sfide, ecco che al 15’ è Marcacci a portare in vantaggio il Brissago. Anche i padroni di casa si affacciano alla porta degli ospiti ma senza esito positivo. Franconi al 28’ si crea una buona occasione che però non sfrutta. Anche gli avversari si fanno pericolosi subito dopo ma senza successo, Al rientro dopo la pausa i padroni di casa cercano il pareggio con lanci lunghi sulle loro punte che si dimostrano particolarmente pericolose ma pur creando occasioni non superano l’estremo difensore e la difesa degli ospiti. E’ Nolli, su ribaltamento di fronte, a raddoppiare al 62’ sugli sviluppi di un bella azione sulla fascia da parte di Baciocchi. Forcing da parte dei giocatori del Leventina Calcio, nell’intento di ridurre lo svantaggio, che vedono premiati i loro sforzi procurandosi una rigore per atterramento in area da parte di Branchini. Si incarica della massima punizione il giocatore locale di maggior talento ma viene ipnotizzato da Di Giulio e il suo tiro finisce sopra la traversa. Il Brissago ora agisce di rimessa e confeziona pericolose azioni che però non riesce a concretizzare. E’ Brizzi, a tempo scaduto, a sancire il risultato finale che premia l’impegno fin qui profuso dai Verbanesi. Soddisfazione per il “portiere” Di Giulio che festeggia il suo debutto con 0 reti subite. Bravi ragazzi bella prestazione e passo importante in classifica.

Presentazione partita del 6 ottobre 2018 AC Brissago – US Azzurri

Dopo i primi 3 punti, conquistati in Leventina, eccoci di nuovo tra le mura amiche in una partita che ci vedrà confrontati con l’US Azzurri. Quella di mister Balazic è formazione rodata ed attualmente occupa, in co-abitazione con il Comano, il primo posto in classifica.

Sicuramente sulla carta una partita difficile ma che i giocatori locali affronteranno come sempre con spirito battagliero cercando di creare la sorpresa. Dopo alcune partite, che ci hanno visto giostrare in porta con giocatori, ci dovrebbe essere il debutto del nuovo portiere La Marca.

Speriamo di vedervi numerosi a sostenere la squadra.