AC Brissago – AS Castello: Le Tre Stelle

1° Berri Mariano

Sembra paradossale che in una sconfitta per 4-0 i tre giocatori stellati siano tutti rappresentanti dell’apparato difensivo. Eppure, in una partita in cui la retroguardia è stata posta sotto assedio praticamente per novanta minuti Berri ha fornito una delle migliori prestazioni stagionali, giocando spesso d’anticipo e contribuendo a tenere a bada per lunghi tratti la forte squadra avversaria.

 2° Uboldi Enea

Schierato per la seconda volta consecutiva nel ruolo di difensore centrale, dà disposizioni come un veterano del ruolo e dimostra di essere una più che valida alternativa a Ramoni e Berri.

 

3° Conconi Alan


Rischia un clamoroso autogol al primo tiro in porta e forse cicca l’uscita sulla rete del 3 a 0, ma in generale si difende bene al debutto stagionale, in considerazione anche della caratura dell’avversario, che non lascia un attimo di tregua.